venerdì 23 giugno 2017

Books Mania #62

Books Mania è una rubrica di cadenza casuale ideata da me che consiste nel mostrarvi gli ultimi libri arrivati nella mia libreria, acquistati, ottenuti da scambi, comprati usati, ricevuti in omaggio dalle Case Editrici, ricevuti in regalo.

Buonasera lettori!
Fa veramente caldissimo in questi giorni, pure qua in montagna. Per fortuna arriveranno dei bei temporali a rinfrescare tutto! In questi giorni ho in programma di postare qui sul blog una recensione e una rubrica. Non vedo l'ora di parlarvi di The academy: libro terzo di Amelia Drake che ho finito giusto qualche giorno fa! *-* Oggi invece mi dedico a Books Mania per mostrarvi i miei ultimi acquisti. Visto che sono mesi che non posto la rubrica, gli arretrati da farvi vedere sono parecchi e vorrei recuperare prima dell'arrivo del pacco che sto aspettando dalla Newton e di un ordine che ho fatto su MondadoriStore, per un totale di 5 libri! *-*




OMAGGIO CASA EDITRICE

Titolo: Non dirgli che ti manca
Autore: Alessandra Angelini
Editore: Newton Compton
Pagine: 446
Prezzo: 9,90 €
Data di pubblicazione: 17 novembre 2016

TRAMA: sabella è a pezzi: da un lato deve vedersela con un padre di successo, per il quale non ci sono possibilità di futuro se non quello che ha immaginato lui stesso per sua figlia. Dall'altro perché il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto per lei, la tradisce spezzandole il cuore. Così Isabella decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l'imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. Farfalle nello stomaco e un desiderio mai provato prima sono gli effetti secondari di quell'incontro, che culmina in una notte di sesso bollente. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall'insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze di Isabella. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l'uno per l'altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più...

LIBRERIA FELTRINELLI

Titolo: Carve the mark
Carve the mark #1 Autore: Veronica Roth
Editore: Mondadori
Pagine: 427
Prezzo: 15,90 €
Data di pubblicazione: 17 gennaio 2017

TRAMA: In una galassia percorsa da una forza vitale chiamata corrente, ogni uomo possiede un dono, un potere unico e particolare, in grado di influenzarne il futuro. CYRA è la sorella del brutale tiranno che regna sul popolo shotet. Il suo dono, che le conferisce potere provocandole allo stesso tempo dolore, viene utilizzato dal fratello per torturare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani del tiranno. Lei è molto più di questo. Molto più di quanto lui possa immaginare. AKOS è il figlio di un contadino e di una sacerdotessa-oracolo del pacifico popolo di Thuvhe. Ha un animo generoso e nutre una lealtà assoluta nei confronti della famiglia. Da quando i soldati shotet hanno rapito lui e il fratello, l'unico suo pensiero è di liberarlo e portarlo in salvo, costi quel che costi. Nel momento in cui Akos, grazie al suo dono, entra nel mondo di Cyra, le differenze tra le diverse origini dei due ragazzi si mostrano in tutta la loro evidenza, costringendoli a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro. Carve the Mark - I predestinati è un racconto sul potere, l'amicizia e l'amore in una galassia carica di doni inaspettati.

LIBRERIA FELTRINELLI

Titolo: Il nome del vento
Le cronache dell'assassino del re #1
Autore: Patrick Rothfuss
Editore: Mondadori
Pagine: 788
Prezzo: 22,00 €
Data di pubblicazione: 25 ottobre 2016

TRAMA: "Ero distante solo due dozzine di piedi, lo vedevo perfettamente nella luce del tramonto. La sua spada era pallida ed elegante, tagliava l'aria con un suono freddo. La sua bellezza quella perfetta della porcellana. Era un Chandrian, un distruttore, e aveva appena massacrato la mia famiglia." Per ritrovare quella mostruosa creatura e vendicare la sua famiglia, Kvothe è pronto a tutto. Costretto ad affrontare la fame e qualsiasi tipo di pericolo, il ragazzo sente crescere dentro di sé un potere magico che lo porterà all'Accademia, una spietata scuola di magia in cui nessun errore è permesso. Ma chi resiste ai duri anni dell'apprendistato poi sarà in grado, forse, di affrontare i propri spietati nemici e gli incubi peggiori. E Kvothe ora è pronto a vendicare il popolo nomade di attori con cui è cresciuto, massacrati insieme ai genitori dai demoni Chandrian, è pronto a diventare quello che sarà: potente mago, abile ladro, maestro di musica e spietato assassino, l'eroe che ha ispirato migliaia di leggende.

LIBRACCIO

Titolo: 22/11/'63
Autore: Sally Green
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 767
Prezzo: 23,90 €
Data di pubblicazione: 8 novembre 2011

TRAMA: Jake Epping ha trentacinque anni, è professore di inglese al liceo di Lisbon Falls, nel Maine, e arrotonda lo stipendio insegnando anche alla scuola serale. Vive solo, ma ha parecchi amici sui quali contare, e il migliore è Al, che gestisce la tavola calda. È proprio lui a rivelare a Jake il segreto che cambierà il suo destino: il negozio in realtà è un passaggio spaziotemporale che conduce al 1958. Al coinvolge Jake in una missione folle - e follemente possibile: impedire l'assassinio di Kennedy. Comincia così la nuova esistenza di Jake nel mondo di Elvis, James Dean e JFK, delle automobili interminabili e del twist, dove convivono un'anima inquieta di nome Lee Harvey Oswald e la bella bibliotecaria Sadie Dunhill. Che diventa per Jake l'amore della vita. Una vita che sovverte tutte le regole del tempo conosciute. E forse anche quelle della Storia.



LIBRACCIO

Titolo: La casa dei cani fantasma
Autore: Allan Stratton
Editore: Mondadori
Pagine: 252
Prezzo: 17,00 €
Data di pubblicazione: 7 aprile 2015

TRAMA: La vita di Cameron non è quella di un qualsiasi ragazzo. Da cinque anni lui e sua madre sono braccati dal padre, un uomo violento che li tormenta. Ogni volta li trova, e ogni volta ricomincia la fuga, con un nuovo viaggio disperato in cerca di un altro posto dove stare per un po'. La vita di Cameron è fatta di sospetti, ansie, e molta paura. Sua madre non fa che ripetergli di non fidarsi di nessuno, e l'ha convinto a tal punto che Cameron comincia a non fidarsi più neppure di se stesso. Quando poi si trasferiscono in una fattoria isolata, nella speranza di passare inosservati, la vita del ragazzo diventa un vero incubo. Solitudine e paure si materializzano in visioni inquietanti: un branco di cani feroci, il fantasma di Jacky, un bambino morto tanti anni prima, di cui nessuno vuole parlare. Ma Cameron deve sapere. E comincia a fare domande che scuoteranno l'apparente tranquillità di quel posto dimenticato da tutti. Tranne che da suo padre.



LIBRERIA FELTRINELLI

Titolo: Golden Son
Red Rising #2
Autore: Pierce Brown
Editore: Mondadori
Pagine: 454
Prezzo: 19,90 €
Data di pubblicazione: 14 febbraio 2017

TRAMA: In Golden Son la guerra nello spazio si intreccia con gli intrighi del potere, la lotta del singolo con la narrazione corale, il linguaggio crudo dell'azione con quello psicologicamente raffinato dei dialoghi. Il complesso mondo dei colori legato alle classi sociali e alle loro lacerazioni - dai sovrani (Oro) e dagli innovatori (Argento), fino agli schiavi sessuali (Rosa) e agli operai obbligati ai lavori disumani (Rossi) - è la grande invenzione di Pierce Brown, un meccanismo di micidiale attualità. Leggere per credere. Golden Son ci trascina in un'avventura di cui è impossibile immaginare lo sviluppo. L'ascesa di Darrow nel mondo degli Oro, i suoi nemici, è difficile, incerta, pericolosa. Così la crudeltà di Nerone au Augustus, l'insincerità di Roque, il desiderio di vendetta di Cassio, i misteri che circondano la Sovrana, l'imprendibilità di Ares rendono unica questa storia. Un mondo dove basta una parola sbagliata, una mossa falsa, una decisione presa in ritardo per avere dolore, morte o vita e riscatto.

OMAGGIO CASA EDITRICE

Titolo: The Fate of the Tearling
The Queen of the Tearling #3
Autore: Erika Johansen
Editore: Multiplayer
Pagine: 429
Prezzo: 19,00 €
Data di pubblicazione: 4 maggio 2017

TRAMA: In meno di un anno Kelsea Glynn, dall'adolescente impacciata che era, è diventata una sovrana sicura di sé. Mentre maturava nel suo ruolo di regina del Tearling, questa giovane testarda e lungimirante ha trasformato il regno intero. Nel suo tentativo di eliminare corruzione e vessazioni e riportare giustizia si è fatta numerosi nemici, in patria e nei territori confinanti: il più terribile di tutti è la Regina Rossa, che non si è fatta scrupolo di rivolgere il suo esercito contro il Tearling. Per proteggere la sua gente da un'invasione devastante, Kelsea ha compiuto una scelta incredibile: si è consegnata coi suoi zaffiri magici al nemico, lasciando il trono a Mazza Chiodata, fidato comandante della sua guardia personale, cui ha affidato il ruolo di reggente. Questi, però, non ha alcuna intenzione di arrendersi fino a quando non sarà riuscito a salvare coi suoi uomini la regina, ora prigioniera nel Mortmesne. Qui inizia il capitolo finale, nel quale il destino della regina Kelsea e dell'intero Tearling saranno finalmente rivelati!

LIBRERIA FELTRINELLI

Titolo: Passenger
Passenger #1
Autore: Alexandra Bracken
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 409
Prezzo: 18,90 €
Data di pubblicazione: 28 marzo 2017

TRAMA: In una terribile notte, la giovanissima Etta Spencer perde tutto quello che conosce e ama. Catapultata all'improvviso in un mondo sconosciuto, ha un'unica certezza: non ha viaggiato per chilometri, bensì per secoli. La sua famiglia, infatti, possiede la capacità di viaggiare nel tempo. Un'abilità di cui lei ha sempre ignorato l'esistenza. Fino a ora. Passeggera a sorpresa su una nave nel bel mezzo dell'oceano, e disposta a tutto per ritornare alla propria epoca, Etta inizia una straordinaria avventura attraverso secoli e continenti, in compagnia di Nicholas, giovane capitano della nave, alla disperata ricerca di un oggetto misterioso e di inestimabile valore, in grado salvare il suo futuro. Ma i tentativi di Etta trovare la strada di casa non fanno che trascinarla sempre più a fondo. Per sopravvivere dovrà imparare a navigare tra spazio e tempo, tradimento e amore.



Non dirgli che ti manca l'ho ricevuto in omaggio dalla casa editrice. Sarò sincera: non mi ispira molto, ma credo sia perché sono in un periodo in cui non ho assolutamente voglia di romance. Sono però curiosa di leggere il libro di questa autrice e aspetto il momento giusto per leggerlo!
Carve the mark non potevo di certo farmelo mancare. L'ho già letto e ve ne ho parlato qui.
Il nome del vento l'ho scoperto per caso in libreria. Un titolo così, una cover pazzesca, una storia avventurosa non potevano che conquistarmi. L'ho preso e me lo sono portato a casa. Mi ispira veramente tantissimo e non vedo l'ora di leggerlo.
23/11/'63 era un mattoncino che desideravo da tempo e ho tenuto d'occhio il sito del libraccio. Mi sono innamorata di questa storia grazie alla serie televisiva che ovviamente mi è piaciuta da morire. Attendo il momento giusto per leggerlo!
La casa dei cani fantasma è stato un altro acquisto su Libraccio e ne ho letto circa 1/3 prima di metterlo da parte. A breve ho intenzione di riprenderlo e farmi un'idea di questo libro!
Golden son è il RE di tutto il bottino della rubrica. Perché io AMO FOLLEMENTE Pierce Brown e la sua saga Red Rising. Scoppio dalla voglia di divorare questo libro *-*
The fate of the Tearling è un graditissimo omaggio dalla casa editrice. Avevo letto circa 1/3 di he queen of the Tearling per poi accantonarlo, un po' annoiata. Ho intenzione di dare una seconda chance a questa saga.
Passanger l'ho comprato in libreria attratta dalla cover e da tutti i pareri positivi che ho letto nel web. E' attualmente in lettura perciò presto vi dirò se mi è piaciuto.
Allora lettori, direi che è uscito un bel post chilometrico! Cosa ne pensate dei miei acquisti? Cosa vi ispira di più? Ditemi che sono curiosa!
Dreaming Fantasy

mercoledì 10 maggio 2017

Recensione: "Illuminae" di Amie Kaufman e Jay Kristoff

Buonasera carissimi lettori,
eccomi di nuovo sul blog solo qualche giorno dopo l’ultimo post! Non pensavo di leggere così in fretta il prossimo libro, eppure l’ho divorato! Oggi vi parlo di Illuminae di Amie Kaufman e Jay Kristoff che ho comprato a novembre.



ILLUMINAE

di Amie Kaufman, Jay Kristoff
Illuminae #2
Editore: Mondadori ▪ Pagine: 599 ▪ Prezzo: 22,00 €
Data di pubblicazione: 18 ottobre 2016
ACQUISTA CARTACEO
TRAMA: Quel giorno, quando si è svegliata, Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare. Poche ore dopo il suo pianeta è stato invaso. Anno 2575: il cielo di Kerenza, un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell'universo, si oscura all'improvviso. Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati, una squadra d'assalto della... una potente corporation interstellare, dà inizio all'invasione. Ed Ezra e Kady, che si rivolgono a malapena la parola, sono costretti a cercare insieme una via di fuga. Alcuni giorni dopo, però, un mortale... mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulle quali si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse, AIDAN, l'intelligenza artificiale che dovrebbe... pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a... strettamente riservate, le è subito chiaro che l'unica persona che può aiutarla è anche l'unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.

GLI AUTORI:
Amie Kaufman è autrice bestsellers del "New York Times". Vive a Melbourne, in Australia, insieme al coniuge, due cani e una scorta abbondante di caffeina.
Jay Kristoff è un autore pluripremiato. Vive a Melbourne, in Australia, insieme al coniuge, due cani e una scorta abbondante di caffeina.


THE ILLUMINAE FILES
#1 ILLUMINAE, 2015 (Illuminae, 2016)
#2 GEMINA, 2016
#3 OBSIDIO, inedito

LA MIA RECENSIONE:

“Preparati. Stai per immergerti in un mondo da cui non vorrai più uscire”.
Questa è la frase che troviamo sulla copertina di Illuminae e trovo che sia assolutamente veritiera. Smettere di leggere Illuminae è impossibile, tanto che ho divorato questo romanzo in un paio di giorni nonostante la sua mole. Il mio rapporto con questo libro però non è stato fin da subito così: inizialmente Illuminae non mi ha convinto. Per niente, tanto che ero tentata di abbandonarlo. Nelle prime duecento pagine del libro infatti succede poco o niente. “Che cavolo sto leggendo. Non succede nulla e quel che succede è di una confusione disarmante. Adesso smetto di leggere questo libro assurdo.” Ho pensato questo prima di entrare in sintonia con la storia, le modalità in cui è raccontata e i suoi personaggi.

Illuminae è la raccolta di file, registrazioni audio, conversazioni online e filmati che documentano la guerra sul pianeta Kerenza e la vita dei civili sopravvissuti. Siamo nel 2575, lontano futuro. Kerenza è un piccolo pianeta dell’universo abitato da civili che lavorano principalmente in una raffineria di ermio. La loro vita viene sconvolta quando la BeiTech attacca il pianeta distruggendo tutto quanto. Poche migliaia di abitanti riescono a salvarsi salendo sui vascelli Copernicus, Alexander e Hypatia. Tra di loro ci sono due adolescenti innamorati: Ezra, finito sull’Alexander e Kady, genio di informatica, finita sull’Hypatia. Entrambi hanno perso la loro famiglia e si aggrappano l’un l’altro, comunicando su canali non consentiti da un vascello all’altro. La vita dei sopravvissuti di Kerenza è in pericolo perché la nave da guerra Lincoln, della BeiTech li sta inseguendo nello spazio affinché nessun sopravvissuto possa dire all’universo a quale enorme strage hanno assistito. Kady dovrà sfruttare tutte le sue capacità informatiche per riuscire a salvare i civili…

Notevole la bravura di questi due autori nel raccontare una storia in un modo così affascinante e complesso. Non avevo mai letto un libro del genere, raccontato in questo modo. I file e i documenti che descrivono la situazione sono accompagnati da bellissime illustrazioni che rendono Illuminae ancora più speciale. È stato difficile però entrare in sintonia con questo romanzo: siccome le vicende non sono raccontate direttamente dei personaggi, ma dai file, bisogna ricostruire la storia in base ai dettagli forniti. È stato difficile tentare di capire i sentimenti dei personaggi, soprattutto all’inizio, ma questi autori eccezionali, non so come, alla fine sono riusciti perfettamente a far entrare il lettore nella storia.

Mi sono ricreduta e alla fine ho adorato questo libro, senza riuscire a smettere di leggerlo. Mi sono piaciuti i protagonisti che non i soliti adolescenti che si innamorano. Ezra e Kady stavano insieme già prima dell’inizio della storia. Mi sono affezionata molto anche ai personaggi secondari e ho trovato affascinante l’intelligenza artificiale del vascello Alexander, AIDAN.

Di questo mondo futuro c’è ancora tantissimo da sapere e non vedo l’ora di leggere il seguito. Vorrei sapere di più sul pianeta Kerenza, sulla vita insieme precedente all’attacco di Kady e Ezra, vorrei sapere come è nato AIDAN e la BeiTech. Ci sono tanti elementi senza approfondimento che meritano di essere scoperti. Illuminae è un libro originale in tutti i suoi aspetti che merita di essere letto. Storie di eroi, amore, intelligenze artificiali, storie che meritano di essere raccontate. Non fatevi sconfortare dalla prima parte, forse un po’ confusa e lenta, non ve ne pentirete!

Valutazione:

Allora lettori, tocca a voi dirmi cosa ne pensate. Vi è mai capitato di sfogliare questo libro in libreria? Lo avete letto?
Dreaming Fantasy

venerdì 5 maggio 2017

Recensione: "Carve the mark" di Veronica Roth

Buon pomeriggio a tutti carissimi, eccomi qui a distanza di due mesi dopo il post in cui annunciavo il mio ritorno. Due mesi sono tantini, sì, ma ho bisogno di riprendere il mio ritmo con calma. Non vedevo l’ora però di scrivere di nuovo nel mio angolino e non vedevo l’ora di condividere con voi e raccontarvi come è andata la mia ultima lettura: Carve the Mark di Veronica Roth.



CARVE THE MARK

di Veronica Roth
Carve the mark #1
Editore: Mondadori ▪ Pagine: 427 ▪ Prezzo: 15,90 €
Data di pubblicazione: 17 gennaio 2017
ACQUISTA CARTACEO
TRAMA: In una galassia percorsa da una forza vitale chiamata corrente, ogni uomo possiede un dono, un potere unico e particolare, in grado di influenzarne il futuro. CYRA è la sorella del brutale tiranno che regna sul popolo shotet. Il suo dono, che le conferisce potere provocandole allo stesso tempo dolore, viene utilizzato dal fratello per torturare i nemici. Ma Cyra non è soltanto un'arma nelle mani del tiranno. Lei è molto più di questo. Molto più di quanto lui possa immaginare. AKOS è il figlio di un contadino e di una sacerdotessa-oracolo del pacifico popolo di Thuvhe. Ha un animo generoso e nutre una lealtà assoluta nei confronti della famiglia. Da quando i soldati shotet hanno rapito lui e il fratello, l'unico suo pensiero è di liberarlo e portarlo in salvo, costi quel che costi. Nel momento in cui Akos, grazie al suo dono, entra nel mondo di Cyra, le differenze tra le diverse origini dei due ragazzi si mostrano in tutta la loro evidenza, costringendoli a una scelta drammatica e definitiva: aiutarsi a vicenda a sopravvivere o distruggersi l'un l'altro. Carve the Mark - I predestinati è un racconto sul potere, l'amicizia e l'amore in una galassia carica di doni inaspettati.

L'AUTORE:
Veronica Roth è l'autrice bestseller di Divergent, Insurgent, Allegiant e Four. Vive con il marito a Chicago.

CARVE THE MARK
#1 CARVE THE MARK, 2017 (Carve the mark, 2017)
#2 INEDITO

LA MIA RECENSIONE:


Sicuramente avrete sentito parlare del nuovo romanzo di questa autrice tanto apprezzata in tutto il mondo per la sua saga Divergent. Anzi, sicuramente molti di voi lettori amanti del genere young adult - distopico, avranno già comprato e letto questo romanzo! Da fan della Roth, io l’ho preso appena uscito, ovviamente! E ho iniziato a leggerlo subito. Una cover così bella, un’autrice che è promessa, di certo non potevano deludermi.

Carve the Mark è ambientato in una galassia percorsa da una Corrente, una forza vitale. I pianeti che fanno parte di questo sistema sono abitati da persone con dei poteri speciali, il donocorrente. Nella galassia ci sono persone il cui fato è già segnato, si chiamano Predestinati. Il pianeta Thuve da anni ormai vede terribili guerre tra i due popoli che lo abitano, in lotta tra di loro per la supremazia: i thuvetisti e gli shotet, popoli con culture estremamente diverse. I protagonisti del romanzo sono Cyra, sorella del tiranno re degli shotet e Akos, figlio dell’oracolo di Thuve. I loro destini sono già scritti e in qualche modo intrecciati. Akos, che ha il dono di annullare i poteri degli altri, infatti verrà rapito dagli shotet e dovrà crescere in mezzo a loro per salvare suo fratello. Cyra, il cui dono è quello di provocare un estremo dolore al solo tocco, dovrà scegliere da che parte stare.

Carve the Mark è stata una lettura molto lenta, ci ho messo quasi due mesi per finirlo. Ho iniziato con un bel ritmo e ho poi fatto una lunga pausa. L’ho ripreso dopo un po’ e l’ho terminato. Questo è successo perché il romanzo è parecchio lento. Non accade nulla di rilevante per pagine e pagine, si vede un po’ di azione verso la fine. Non per questo però è stato un libro noioso, semplicemente un po’ lento. Mi ha dato fastidio il fatto che le azioni che movimentano un po’ la storia, si svolgono molto in fretta e poi tutto torna calmo.

Mi è piaciuta molto l’ambientazione in questa galassia, molto ben descritta. La Roth delinea perfettamente le diverse culture dei popoli che vi abitano, perdendosi a volte in lunghe descrizioni.
I personaggi mi sono piaciuti, soprattutto Cyra che a mio parere è quella meglio descritta. Akos purtroppo non ha mai avuto abbastanza spazio per parlare, per far capire al lettore che cosa pensa, rimanendo un po’ “sconosciuto”. II cattivo, il re tiranno, fratello di Cyra, anche. E' stato difficile, se non impossibile, entrare nella loro testa.

La Roth a mio parere non ha trovato un buon equilibrio con i suoi personaggi e la storia. Tuttavia Carve the Mark mi è piaciuto e me lo sono gustato in tutta la sua lentezza, anche se ogni tanto ho sentito l’eco di Divergent e di altri libri y/a. Voglio credere però che questo romanzo abbia un bel potenziale, voglio dare una seconda possibilità al seguito sperando abbia una marcia in più. Insomma, attendo il secondo libro per riuscire a farmi un'idea di questa nuova serie.

Valutazione:

Cari lettori, non mi resta che leggere un vostro commento con il vostro parere. Voi avete letto questo libro? Cosa ne pensate?
Spero di scrivere presto un nuovo post sul blog e di rileggerci presto, senza far di certo passare altri due mesi. Adesso mi godo il momento in cui sceglierò il nuovo libro da leggere *-*
Dreaming Fantasy
GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©