domenica 21 settembre 2014

Recensione: Underworld di Samantha M. Swatt

Buongiorno lettori e buona domenica!
Questa mattina sono andata a correre/camminare per un'oretta buona e mi sento in gran forma nonostante sta notte non abbia chiuso occhio. Mi sto trasformando in un gufo (?). Parlando di libri, da quant'è che non posto una recensione? Tra ferie e altro mi sembra passata un'eternità! Ma oggi vi parlerò di Underwlord, il romanzo d'esordio di Samantha M. Swatt che mi è piaciuto tantissimo! Vi ricordo che potete partecipare al Super Giveaway per provare a vincere una copia del suo libro e molto altro!

Titolo: Underworld
Different Worlds Trilogy #1
Autore: Samantha M. Swatt
Autopubblicato
Pagine: 281
Prezzo: € 9,90
Data di pubblicazione: 11 giugno 2014
TRAMA:
«Chiunque, sotto la superficie, custodisce un segreto.» Il Caledon College Institute è il college privato più ambito e facoltoso di tutta la Pennsylvania. Entrarci, infatti, non è così semplice. Holly Williams, vent’anni, ha avuto il privilegio di farne parte. È un anno, difatti, che la ragazza, dopo aver superato un difficile test di ammissione, studia per diventare giornalista all’istituto. Regole ferree, disciplina esemplare, modi impeccabili e grande voglia di apprendere, questo è il clima che si respira al campus. Nulla di meglio per Holly, la quale, a causa del suo travagliato passato, non desidera altro che una vita tranquilla, al contrario della sua compagna di stanza, Elisabeth Townsend, ragazza dal carattere estroverso e con il sorriso perennemente stampato in faccia. Quando, però, il nuovo anno apre i suoi cancelli ai nuovi studenti, l’esistenza di Holly è destinata a sprofondare nell’abisso. La sua vita non sarà mai più la stessa. Cosa sono le voci che sente tutte le notti? A chi appartengono le ombre che scorge nei corridoi del dormitorio? E, soprattutto, perché quando perde il controllo accadono cose inspiegabili? Queste e molte altre sono le domande a cui Holly non riuscirà a dare una risposta. Di certo, non da sola. Tensione, paura, segreti da svelare, coincidenze inspiegabili. Legami del tutto inaspettati si formeranno, altri si rafforzeranno. Un gioco pericoloso che, lentamente, porterà Holly a scoprire che c’è qualcosa di sinistro nascosto tra le mura di quel college.

L'AUTRICE:
Samantha M. Swatt è nata nel lontano Maggio 1989 e vive in una piccola città della provincia di Milano. Scrive da quando è piccola; ha cominciato per gioco, per evadere un po’ dalla realtà, e poi non si è più fermata. Il suo più grande sogno è quello di pubblicare un proprio romanzo. Scrivere le consente di viaggiare con la fantasia, di creare un mondo nuovo, migliore anche, in cui perdersi e far perdere i suoi lettori. Lettrice vorace e blogger per diletto, oltre che grafica a tempo perso e per passione. Ha una vita tranquilla, scandida da un lavoro semplice e da simpatiche chiacchierate e divertenti uscite con la sua migliore amica. Adora il colore viola e quello blu, appassionarsi ad una serie televisiva o ad un film strappalacrime; le rose blu e le peonie bianche. Colleziona minerali, candele e va matta per i peluches. Non venderebbe uno dei suoi libri neanche per tutto l'oro del mondo. È una ragazza a cui piace sognare, ma ha i piedi ben piantati a terra.

DIFFERENT WORLDS TRILOGY
#1 UNDERWORLD | 2014
#1.5 UNDERCOVER | 2014
#2 OTHERWORLD | inedito
#3 INEDITO
LA MIA RECENSIONE:

Ho scoperto Underworld quasi per caso. Mi pare di averlo visto in un’anteprima in qualche blog. Sono rimasta colpita dalla cover ben fatta e dalla trama intrigante, così mi sono informata meglio sul libro e la sua autrice. Ho deciso di acquistare subito una copia cartacea - autografata! - perché qualcosa mi diceva che questo romanzo aveva qualcosa di speciale e il mio istinto non ha sbagliato.
Underworld è il romanzo d’esordio auto pubblicato da Samantha M. Swatt, autrice emergente e blogger.
La mia lettura inizialmente è stata un po’ zoppicante. Fin dalla prima pagina ho notato errori di sintassi, errori grammaticali, errori di scrittura e scelte linguistiche che a volte mi hanno fatta storcere il naso. Sembra quasi che il libro, nella parte iniziale sia stato rivisto più volte con l’aggiunta di nuovi “pezzi” qua e là. Tutti questi piccoli errori mi hanno infastidita e sicuramente si sente la mancanza di un editor. Samantha, autopubblicata, ha fatto tutto da sola e per aver fatto da sé, ha comunque fatto un ottimo lavoro. Dopo questo inizio zoppicante, mi sono subito abituata al suo stile di scrittura che nonostante tutto ho trovato molto scorrevole e incalzante. A parte ciò, sono entusiasta di Underworld. Sono contenta di averlo letto, anzi divorato, in due pomeriggi.
Underwlord, primo libro della serie, racconta la storia di Holly, una ragazza ventenne iscritta al Caledon College Institute in Pennsylvania. La Caledon è una scuola privata con pochissimi studenti, tutti ammessi grazie ai loro meriti. Holly passa le sue giornate a studiare e divide la stanza con la sua migliore amica Beth, una vera bomba a orologeria fatta di grinta e simpatia. Con l’arrivo delle nuove matricole, alla Caledon succedono cose strane. Holly sente delle voci che la chiamano, vede delle ombre e alcuni studenti si comportano in modo strano. Cosa sta succedendo? Perché Holly sente improvvisamente delle voci?
Non vi racconterò altro sulla trama di questo romanzo per non fare spoiler. Dovrete scoprire da voi il mistero del Caledon College! Sono sicura che ogni lettore apprezzerà Holly e il suo carattere forte. Holly è impulsiva,è tosta, è una di quelle persone che non ci pensa due volte a dire quello che pensa a bruciapelo. La protagonista si fa amare fin da subito con il suo carattere peperino. Non da meno è la sua amica Beth che dorme nella sua stessa stanza. Beth dorme in posizioni assurde, braccia e gambe che penzolano dal letto e con il cuscino che puntualmente finisce per terra. Beth è una bomba di curiosità ed entusiasmo per ogni attività, è la migliore amica perfetta. Oltre a questi due personaggi, in Underworld ci vengono presentati molti altri studenti. Inizialmente ho fatto confusione con i nomi e non sapevo distinguerli, ma proseguendo la lettura mi era perfettamente chiaro chi fosse chi. In particolare ho amato Brian, uno studente sbruffone, arrogante, un Don Giovanni che grazie ai suoi battibecchi accesi con Holly mi ha fatta innamorare. Ho apprezzato anche Michael e gli altri personaggi. Questo grande gruppo di amici legati da una particolarità comune, mi ha emozionata, mi ha fatta vivere una bella avventura e mi ha fatta affezionare ad ognuno loro. Samantha è riuscita a introdurre numerosi personaggi con un carattere ben definito.
Underwlord è un mistery - urban fantasy in cui compaiono creature fantasy già viste in mille salse. Ciò che mi ha colpito però è il modo in cui l’autrice sia riuscita a prendere queste creature “classiche”, rimescolarle e creare una nuova storia. Questo romanzo è ben strutturato, ogni evento segue un corso ben preciso. Ogni indizio è seminato al posto giusto per poi andare a creare un quadro finale.
Mi sono emozionata soprattutto nella seconda parte del libro, quando la storia ha iniziato ad ingranare e ho praticamente letto tutto d’un fiato l’ultima parte. Le avventure di Holly e i suoi amici continueranno nel secondo volume che muoio dalla voglia di leggere. Non vedo l’ora di scoprire le risposte a tutte le mie domande e non vedo l’ora di sapere come si evolveranno le storie d’amore e i legami di amicizia.
Nonostante gli errori di editing, ho deciso di assegnare quattro stelline all’ottimo esordio di Samantha M. Swatt.
Valutazione:

Bene lettori, adesso tocca a voi dirmi cosa ne pensate! Lo leggerete? Proverete a vincere una copia partecipando al Super Giveaway? Vi ispira? Aspetto un vostro commento!
Dreaming Fantasy

18 commenti:

  1. Devo dire che mi incuriosisce molto, di sicuro parteciperò al giveaway dedicato... male che vada lo leggerò in ebook :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava tesoro *^* mi è piaciuto tanto e spero che piacerà anche a te!

      Elimina
  2. Anche io ho visto l'anteprima su qualche blog e ho letto la trama. Parteciperò di certo al giveaway (spero di ricordarmi la data giusta) perché sembra molto carino.
    Buona domenica! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo Tania e in bocca al lupo per il giveaway! *^*
      :*

      Elimina
  3. Ciao Leda :3
    Come sai anche a me era piaciuto e, come è successo anche a te, inizialmente tutti quei personaggi mi avevano disorientata. Poi pian piano, proseguendo con la lettura, sono riuscita a dare un volto a ciascuno di loro. Per conoscerli ancora meglio io ti consiglio di leggere l'intermezzo, Undercover, a me ha incuriosito un sacco!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cla! Sì avevo letto la tua recensione *^* inizialmente si fa confusione, poi ogni personaggi inizia a distinguersi! io mi sono affezionata a loro.. Ho già Undercover sul pc, sto aspettando che mi arrivi il nuovo Kindle per leggerlo! Non vedo l'ora di conoscere la storia di alcuni personaggi e di leggere il primo capitolo del seguito *_*
      un bacione!

      Elimina
  4. Bella recensione, incuriosisce anche me. Quindi parteciperò al giveaway :D

    RispondiElimina
  5. Parteciperò al giveaway per questo romanzo, perchè la storia è carina... anche se è un peccato per gli errori iniziali, sono le uniche cose che mi danno particolarmente fastidio in realtà u_u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa purtroppo non è semplice senza un editor.. ma a parte tutto la storia e i personaggi si fanno apprezzare, vedrai!

      Elimina
  6. Ciao Leda!!!!
    l'ho messo nella mia lista di libri che vorrei vincere nel Giveaway!!... mi super incuriosiva.. e leggendo un pò la tua recensione non sbagliavo!! strano che ci sia degli errori di grammatica... però lo leggerò di sicuro anche se non dovessi vincere mi è piaciuto il tuo punto di vista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Martina come ho scritto a Rosa non è facile editare da soli il proprio libro, ma è comunque un ottimo lavoro! La storia coinvolgente e i personaggi hanno compensato tutto!

      Elimina
  7. Proverò a vincerlo, ma comunque lo metto nella lista di quelli che vorrei leggere, mi hai incuriosita

    RispondiElimina
  8. *______*...ci proverò sicuramente...mi ispira molto questo libro!bella recensione!!!!!!!!!!..^______^

    RispondiElimina
  9. Bella recensione! Gia la trama mi incuriosisce parecchio e vorrei tanto leggerlo *-*
    Proverò a vincerlo ma in caso contrario sarà sempre nella mia wish list e magari lo leggerò in ebook...poi si vedrá ^_^
    Ciao :)

    RispondiElimina
  10. ciao io se non lo vinco ...toccherà procurarmelo ugualmente!... mi hai incuriosito!

    RispondiElimina

Grazie per aver commentato!

GRAFICA E LAYOUT A CURA DI DAYDREAM DESIGN ©